fbpx
Seleziona una pagina

wekiwisolar, dipartimento solare di wekiwi, nasce per aiutarti ad essere un protagonista più attivo nella generazione di energia. Vogliamo far sí che il massimo numero di persone possa consumare e produrre energia rinnovabile al 100%.

Pertanto, vogliamo rendere il processo il più semplice possibile e facilitare la forma di pagamento, se necessario.

Il Decreto Rilancio, approvato a Maggio 2020, e confermato dai decreti attuativi degli ultimi mesi, include delle importanti novità per il mondo degli impianti fotovoltaici. Il seguente é un ricapitolo delle informazioni disponibili.

Detrazioni Fiscali 50%

L’installazione di un impianto fotovoltaico di per sè, con o senza accumulo e/0 colonnine per la ricarica di auto elettriche, rimane associata alla detrazione fiscale IRPEF.
Per le ristrutturazioni edilizie è prevista una detrazione pari al 50% delle spese sostenute per gli interventi entro un limite di spesa di 96.000 euro a immobile. La detrazione viene ripartita in 10 quote annue di pari importo.

A partire dal 1° gennaio 2021 la detrazione dovrebbe tornare al 36% su una spesa massima di 48.000 euro.

Il principio base per stabilire l’anno di sostenimento della spesa è quello di cassa, quindi si segue la data del pagamento e non quella di fatturazione dei lavori.

Cessione del Credito

Con il decreto Rilancio è stata anche reintrodotta la cessione del credito, ovvero la possibilità di optare, in luogo dell’utilizzo diretto della detrazione spettante in sede di dichiarazione dei redditi relativa all’anno di riferimento delle spese, di cedere il credito a terzi, come istituti di credito, banche o direttamente all’impresa che svolgerà i lavori. Questo può avvenire come:

  • Contributo, sotto forma di sconto in fattura, di importo massimo non superiore al corrispettivo stesso, anticipato dal fornitore di beni e servizi relativi agli interventi agevolati;
  • Cessione del credito d’imposta corrispondente alla detrazione spettante, ad altri soggetti, ivi inclusi istituti di credito e altri intermediari finanziari.

Questo permetterà a condomìni e famiglie di incassare immediatamente il credito di imposta maturato senza pagare l’anticipo dei lavori svolti. Inoltre, la possibilità di cessione del credito per un numero illimitato di volte garantirà una circolazione continua di liquidità.

Cosa ti offre wekiwisolar?

Wekiwisolar offre la Cessione del Credito ed ha sviluppato diverse opzioni per tutte le situazioni:

A)  Solo installazione fotovoltaica, con o senza batterie d’accumulo o collonnine di ricariche per autoelettriche, con cessione del credito con sconto in fattura del 50%.

B) Installazione fotovoltaica, con o senza batterie d’accumulo o collonnine di ricariche per autoelettriche, parte di un progetto Ecobonus con cessione del credito con sconto in fattura del 100%.
Per confermare la validità del progetto ed il diritto a ricevere la detrazione associata all’Ecobonus, sarà necessario che il cliente ci presenti l’asseverazione del tecnico che conferma il doppio salto energetico ottenuto grazie al progetto proposto ed il visto di conformità di un commercialista.

C) wekiwisolar non opera direttamente nei settori di attività “trainanti” previsti dal nuovo Ecobonus. Tuttavia, grazie alle collaborazioni in essere con diverse ditte installatrici e general contractor, possiamo metterti in contatto con aziende che possono gestire a 360 gradi il progetto Ecobonus ed in tal caso saremo ben lieti di aggiungere al tuo progetto di Ecobonus anche i nostri pannelli fotovoltaici come già descritto al punto B).

Le nostre installazioni hanno un impatto positivo sull’ambiente. Installando con noi collaborerai con Treedom, Plastick Bank e Agreshleter!