fbpx
Seleziona una pagina

Chi ha deciso di installare un impianto di energia solare, che sia per la propria casa o per l’azienda, avrà sicuramente visto che l’offerta sul mercato include pannelli solari monocristallini e pannelli solari policristallini. Quali sono i migliori? Quale conviene installare?

Entrambe le modalità sono valide, e infatti non si può stabilire quale sia migliore dell’altra. In questo articolo ti spieghiamo quali differenze ci sono tra pannelli solari monocristallini e policristallini, e quali fanno più al caso tuo.

Pannelli solari monocristallini

I pannelli solari monocristallini sono composti da cristalli di silicio di maggiore purezza rispetto ai pannelli policristallini. Essendo composti da un solo tipo di cristallo, l’elettricità tra gli elettroni viaggia più velocemente e, come risultato, l’efficienza sarà maggiore.

I cristalli sono orientati tutti nella stessa direzione, il che implica che siano particolarmente efficienti con una luce perpendicolare.

Si riconoscono per la loro colorazione blu scura, quasi nera.

Pannelli solari policristallini

Anche i pannelli solari policristallini sono di silicio. A differenza dei pannelli solari monocristallini però, si fondono diversi frammenti di silicio insieme per formare i cristalli. Essendo formati da diversi cristalli, gli elettroni hanno a disposizione meno spazio per il flusso di energia, per cui i pannelli solari policristallini sono meno efficienti dei monocristallini.

La produzione di un pannello solare policristallino è più economica rispetto a un pannello solare monocristallino, per cui il prezzo finale sarà più basso.

La distribuzione più casuale dei cristalli di silicio fan sì che la loro efficienza sia minore con una luce perpendicolare. Tuttavia, in presenza di un’intensità solare minore rispetto a quella data da una luce perpendicolare, un pannello solare policristallino sarà più efficiente rispetto a uno monocristallino.

Si contraddistinguono per un colore blu molto più chiaro rispetto ai pannelli monocristallini.

Differenze tra pannelli solari monocristallini e pannelli solari policristallini

Per ricapitolare, le differenze tra i due tipi di pannelli solari dipendono principalmente dal grado di purezza del silicio utilizzato e dalle variazioni della temperatura.

Come detto in precedenza, i pannelli solari monocristallini rendono una maggiore energia ad alte temperature e con una luce perpendicolare, mentre i pannelli solari policristallini sono più efficienti rispetto ai policristallini a basse temperature e con un’intensità solare minore.

Un’altra differenza fondamentale è il prezzo, per cui i pannelli solari policristallini sono più economici.

Infine, un altro aspetto importante per molti è il fattore estetico. Generalmente i pannelli solari policristallini, con il loro blu chiaro, sono ritenuti più piacevoli alla vista.

La vita utile è generalmente uguale per entrambi: 25 anni circa.

Differenze Pannelli solari monocristallini Pannelli solari policristallini
Prezzo Meno economici Più economici
Efficienza Più efficienti Meno efficienti
Estetica Colore nero Colore blu chiaro
Vita utile 25 anni 25 anni

Pannelli solari monocristallini o policristallini: quali scegliere?

Come facciamo quindi a sapere che tipo di pannelli solari conviene installare? Una risposta assoluta non c’è, bensì dipende dalle circostanze di ognuno.

Chi vuole installare un impianto di energia solare dovrà quindi basarsi sulle proprie esigenze.

Se la priorità è il risparmio economico, sicuramente la scelta ricadrebbe sui pannelli solari policristallini, il cui prezzo è generalmente inferiore; se la priorità invece è occupare il minor spazio possibile, essendo la superficie a disposizione limitata, allora probabilmente converrebbe scegliere i pannelli solari monocristallini, la cui efficienza è più alta e quindi si può raggiungere la potenza energetica necessaria in meno spazio.

In ogni caso, l’installazione di un sistema fotovoltaico rappresenta sempre un ottimo investimento per ottenere un maggiore risparmio economico a lungo termine. I benefici saranno evidenti sia con i pannelli solari monocristallini che con i pannelli policristallini. 

Tuttavia, l’offerta di pannelli solari, monocristallini e policristallini, è così vasta che si possono anche trovare pannelli policristallini più efficienti di alcuni modelli di pannelli monocristallini, o anche pannelli monocristallini con una migliore risposta a temperature alte e basse.

Infine, oltre al tipo di pannelli solari (monocristallini o policristallini) ci sono anche altri componenti da prendere in considerazione e che contribuiscono all’efficienza dell’impianto, come inverter, ottimizzatori, e tutti gli elementi che compongono un intero kit fotovoltaico.

La distinzione tra pannello solare monocristallino e pannello solare policristallino non è quindi sufficiente per prendere una decisione. Per sapere cosa è meglio per il tuo impianto fotovoltaico, conviene contattare una ditta specializzata affinché possano consigliarti cosa è conveniente nel tuo caso specifico.