fbpx

BLOG

Sino a poco tempo fa era necessario provare la realizzazione del 30% dei lavori entro il 30 giugno 2022 per poter accedere al Superbonus.

Il governo, attraverso il Decreto ¨Aiuti¨, conferma la proroga del Superbonus per le unità immobiliari unifamiliari: slitta di 3 mesi, al 31 Settembre 2022, il termine entro cui deve essere completato il 30% dei lavori per usufruire della detrazione.

 

Non esattamente la proroga che si aspettavano imprese e associazioni del settore, ma semplicemente qualche mese in piú per poter portare a termine i progetti dei cantieri ormai attivati.

Come indicato dalla norma, il calcolo del 30% va condotto sull’intervento complessivo, ovvero che vadano presi in considerazione tutti i lavori, non solo quelli agevolati dal Superbonus.

Vista la mancanza di tempo per poter completare i lavori entro Settembre, wekiwisolar ha sospeso nuove richieste relative a progetti Superbonus sia per le unità unifamiliari che per i condomini (per i quali potrá esserci un aggiornamento in autunno), ma continua ad offrire la possibilità di sconto il fattura per il solo fotovoltaico con cessione al 50%.

Come funziona la cessione del credito con wekiwisolar?

Se il tuo interesse è solo per l’impianto fotovoltaico, da inserire all’interno di un progetto Superbonus che porti avanti indipendetemente, possiamo offrirti la cessione del credito sul singolo impianto con sconto in fattura del 100%.

Anche nel caso in cui vuole procedere con noi ed il nostro nuovo partner per un progetto Superbonus completo, la nostra offerta include la cessione del credito.

Contattaci per avere maggiori informazioni sull’offerta che ti possiamo proporre.

0 commenti